Superbonus: le spese diminuiscono la plusvalenza anche in caso di sconto in fattura

In tema di Superbonus, le spese per gli interventi di efficientamento energetico rientrano tra le spese incrementative e possono essere considerate tra i costi inerenti ai fini del calcolo della plusvalenza della cessione infraquinquennale dell'immobile.

Ciò a prescindere dalla circostanza che per le predette spese il contribuente eserciti o meno l'opzione per il cd. sconto in fattura. Lo ha evidenziato l’Agenzia delle Entrate con la risposta a interpello n. 204 del 24 marzo 2021.


Risposta_204_24.03.2021
.pdf
Download PDF • 185KB

9 visualizzazioni0 commenti